''Habeas corpus'': i voli della morte nel capolavoro di Stefano Motta

sbBr3E2EdJ0UelINqOxNxMex7jcKw7Dhi9Q8br1s.png


Una donna in volo campeggia sulla copertina del nuovo romanzo di Stefano Motta. Non si capisce bene se sia in aria, o in acqua, se sia un tuffo maldestro in piscina, o qualcosa di diverso.

[...]

Si voltano nervosamente le pagine, si piange, si rabbrividisce, si urla, nel nuovo libro di Motta. Si prova schifo, a volte. E ci si illude che la fine arrivi diversa.

 


Stefano Motta


Habeas corpus

Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi