Giulio Mainardi


Giulio Mainardi è nato a Parma nel ’94. Ha studiato al Politecnico di Torino, laureandosi in ingegneria aerospaziale. A partire dal 2018 ha tradotto e curato testi di autori britannici e statunitensi (Conan Doyle, Dickens, Irving, MacDonald). Ha dedicato particolare attenzione a G. K. Chesterton, portandone in Italia diverse opere inedite nel nostro paese. Tra gli altri, ne ha tradotto tutto il teatro (raccolto in Magia e altri sette drammi, 2018) e la raccolta di racconti Luce diurna e incubo (2020). S’interessa di letteratura e linguistica, in particolare di glottotecnica, fonotassi e influenze interlinguistiche. In quest'àmbito ha pubblicato Proposta di riforma gráfica dell’italjano (Pathos, 2021) e Lingua italiana e questioni di genere (Reverdito, 2021).

 
Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi