Pierluigi  Quarta

Pierluigi Quarta


Pierluigi (Piero) Quarta, nato a Roma nel 1955, musicista onnivoro, con un occhio di riguardo al jazz, ha iniziato lo studio del sassofono alla fine degli anni ’70 con Mario Raja e l’arrangiamento jazz con Gerardo Iacoucci e Giancarlo Gazzani. È autore di musiche per spettacoli teatrali, danza, per Big bands di jazz ed altre formazioni. Ha collaborato con la rivista di spettacolo “Prove Aperte” nella quale ha curato la rubrica “Professione Arrangiatore”. Ha suonato in programmi radiofonici con Sonny Fortune e Harvie Swartz, con la Braxwood Orchestra e con la Maggiolina Jazz Urkestra di Roma, con la quale collabora in veste di sax baritono, compositore e arrangiatore. Ha inciso un CD di proprie composizioni con il trio Down Time con Roberto Spadoni alla chitarra e Andrea Avena al contrabbasso. Ha insegnato musica d’insieme, materie teoriche e sassofono. Questo era scritto sui libretti illustrativi e sui siti web delle scuole in cui ha operato, soprattutto a Roma. In effetti non si è mai ritenuto un insegnante ma semplicemente un consigliere. Una specie di esploratore che avendo percorso prima alcuni sentieri, suggeriva ad altri dopo di lui dove mettere o non mettere il piede. Sicuramente l’attività in campo musicale, estesa anche alla composizione di molta musica d’insieme per varie formazioni in ambito jazzistico, lo ha arricchito molto, così come l’incontro casuale nel tempo con molte “belle persone” più giovani di lui. C’è ancora tanta musica nella sua testa e recentemente (non sa dire da quando) ha trovato spazio anche per immagazzinare nuove informazioni su altri campi come la narrativa, la poesia e la storia dell’arte. Gli è rimasta intatta la voglia di camminare. E lo fa come può..

Vai al blog dell'autore
 
Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi