Giustizia per le vittime dell’amianto e dello sfruttamento



Data evento: 18/04/2020 - Ore: 16:00


Giustizia per tutti i lavoratori e i cittadini assassinati  per il profitto

AL LAVORO PEGGIO CHE IN GUERRA:

In Italia negli ultimi dieci anni i morti per infortuni sul lavoro sono stati più di 17 mila. Ogni anno sono 1.400 i morti sul lavoro (120 al mese) mentre decine di migliaia sono quelli per malattie professionali (solo per amianto oltre 4.000 all’anno). A questi numeri vanno aggiunti gli altri morti del profitto causati dai risparmi sulla sicurezza (ponti che crollano, disastri ambientali, inondazioni e altro ancora).

Sabato 18 aprile 2020 – ore 16.00 corteo

partenza dal Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli” di via Magenta 88, Sesto San Giovanni, fino alla lapide di via Carducci

L'aumento degli incidenti mortali e degli infortuni sul lavoro, che avviene mentre diminuiscono i posti di lavoro, dimostra il peggioramento delle condizioni della sicurezza sul lavoro e di vita.

Imprenditori senza scrupoli, pur di risparmiare anche pochi spiccioli per la sicurezza e realizzare il massimo profitto, condannano a morte migliaia di lavoratori e cittadini, consapevoli di rimanere impuniti, protetti da leggi che difendono i carnefici e puniscono le vittime, come vediamo giornalmente nei processi penali.

ROMPIAMO IL SILENZIO. BASTA MORTI PER IL PROFITTO.

E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI SCENDERE TUTTI IN PIAZZA.

Non possiamo assistere passivamente a questa mattanza di operai e cittadini per il massimo profitto. L’indifferenza, oggi, diventa complicità.

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio                                                                                                        

Sesto San Giovanni (Mi)  aprile 2020               e-mail: cip.mi@tiscali.it


Michele Michelino


Amianto: morti di “progresso”

Catalogo

Catalogo Edizioni del Faro

È disponibile, in diversi formati, il catalogo di Edizioni del faro.

Scarica il catalogo
Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi