Pietrina Oggianu con il suo "Avrei voluto urlare" apre "Spazio alle donne" organizzato dalla libreria Piccoli Labirinti a Parma

2batWwbpyb95WsbsVd3TAEjfEn7sf2VIqqpvu5nu.jpg


Data evento: 09/10/2021 - Ore: 18:00


Rassegna "Spazio alle donne" anteprima con Pietrina Oggianu autrice del libro "Avrei voluto urlare"

Un libro che racconta le "guerriere di carta", ovvero tutte quelle donne affette da una malattia invisibile che non si fermano, non si arrendono e resistono
Il libro è "Avrei voluto urlare" di Pietrina Oggianu, autrice sarda, trapiantata a Milano.
Edito da Edizioni del Faro, racconta la storia di Pitty, una donna fortissima e fragile, che scopre di essere affetta da fibromialgia.
Pitty racconta le sue notti nelle quali i dolori e l'insonnia rendono il tempo infinitamente lungo. Da quelle notti nascono le sue riflessioni. Pensieri, pezzi di vita, attraverso cui raccontare cosa significa vivere con la fibromialgia, cosa significa essere consapevoli che non esiste cura e che spesso non si è comprese.
Pitty ci porta a confrontarci con la frustrazione di chi si sente definita "malata immaginaria"
Parlo al femminile perchè più del 90% dei pazienti affetti, In Italia, da questa sindrome, sono donne.
I numeri sono alti, si stimano tra i 4 e 5 milioni di fibromialgici in Italia.
Parlarne è fondamentale per superare i tabù che ancora ruotano attorno a determinate malattie invisibili, ma che infuiscono pesantemente sulla quotidianità
Pietrina Oggianu è una autrice completa, unisce una scrittura limpida e cristallina ad una ironia pungente e spesso spiazzante.
Un libro trasversale nel quale si respira vita vera.
"Avrei voluto urlare" aprirà, in anteprima, sabato 9 ottobre la nuova edizione della rassegna al femminile "Spazio alle donne"
Per il 5 anno io e Paola Ferrari, cureremo la rassegna con e presso la Libreria Piccoli Labirinti di Parma.


Pietrina Oggianu


Avrei voluto urlare

Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi