Dal 2 Gennaio apertura progetto Atelier Porto Arlecchino di costruzione maschere 2020



Edizioni Forme Libere collabora con Atelier Porto Arlecchino 2020 Attività formativa per il progetto internazionale "La Riscoperta delle Maschere - L'Artigianato riscopre il Teatro" promosso dalla cooperativa Ortoteatro di Cordenons in collaborazione con Edizioni Forme Libere per la divulgazione delle attività di formazione e la progettazione di un catalogo didattico sulla costruzione di maschere professionali per il teatro   Periodo dei corsi: da Gennaio ad Aprile 2020 a Pordenone - Italia Scarica il programma didattico 2020   Si tratta di un'iniziativa di formazione che intende salvaguardare alcuni antichi mestieri artigianali per lo spettacolo, che sono in via di "estinzione", ma che rappresentano l'eccellenza della manualità e della storia del teatro italiano. Tra tali mestieri, definiti "Arti" sin dal Medioevo, troviamo l'arte del "Mascheraio", costruttore di maschere professionali calzabili a misura dagli attori di Commedia dell'Arte e di altre forme di teatro popolare italiano divenute famose in tutto il mondo a partire dal Cinquecento. OTTO DIVERSI ATELIER FRA CUI SCEGLIERE Tra le offerte didattiche di Ortoteatro, anche per l'anno 2020, è previsto un percorso di formazione dedicato ad attori, artisti e artigiani che intendono avvicinarsi concretamente al mondo delle maschere teatrali. Il laboratorio artigianale Porto Arlecchino, specializzato proprio in "Arti Applicate per il Teatro", propone un percorso diviso in sette atelier pratici sulla costruzione di maschere, più un atelier di approfondimento sui burattini. Gli otto atelier mirano a sondare tutti i passaggi professionali di progettazione, disegno, modellazione, scultura e produzione finale di maschere per il Teatro e per la Commedia dell'Arte. Ogni singolo laboratorio mette a contatto con diversi materiali e può avere risultati artigianali e artistici indipendenti dagli altri passaggi. Gli interessati potranno scegliere individualmente il loro percorso formativo. Nella seconda parte dell'anno verrà organizzato un bando di aggiornamento e approfondimento per coloro che hanno seguito gli atelier precedenti, dal 2007 in poi, e che intendano approcciarsi all'attività professionale del Mascheraio e all'insegnamento del mestiere alle generazioni future. Altre attività e proposte a contorno, sono contenute nel Programma 2020.   EQUIPE DIDATTICA 2020 Direttore di Progetto: Fabio Scaramucci Direttore Didattico: Luca Fantinutti Direttore Artistico: Claudia Contin Arlecchino Maestri Ospiti: Pietro Scrizzi, Paolo Pezzutti, Mauro Fornasier, Federica Guerra Assistenti: Francesco Salsilli, Matteo Paino, Valentina Conti   accreditamento qualità del progetto: Comune di Pordenone Confartigianato Imprese Pordenone Confcooperative Pordenone Club per l'UNESCO di Udine progetto in collaborazione con: KHM - Theatermuseum - Vienna Edizioni Forme Libere - Trento Biblioteca e Museo Teatrale SIAE - Roma Biblioteca Antica Guarneriana - San Daniele Del Friuli MUVE - Biblioteca del Museo Correr - Venezia MUVE - Biblioteca Museo Casa Goldoni - Venezia Festival ComeDì e Premio ComeD'ORO - Napoli   Organizzazione e iscrizioni: Ortoteatro soc. coop. Sede operativa: Centro Culturale Aldo Moro Via Traversagna, 4 - 33084 Cordenons PN - Italia tel. +39.0434.932725 - fax +39.0434.931551 - cel. +39.348.3009028 informazioni: info@ortoteatro.it Sede dei corsi: Porto Arlecchino Via Meduna 61 - 33170 Pordenone PN - Italia staff@portoarlecchino.com

Claudia Contin Arlecchino

Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi