9788865370292.jpg

2012
Pagine 100
Formato cm 12 x 17
ISBN: 9788865370292
Categoria: Poesia

Versi e variazioni



Con “Versi e Variazioni”, la voce poetica di Sergio Armaroli crea il proprio archivio (di nuovo: “il Catalogo!”) ri-unendo in un unico testo due precedenti raccolte: “Il Passaggio d’Enea” e “Silenzio (in C)”. In coda un inedito: “Dedalus”. Sarebbe semplice (parafrasando: “ovvero: la vita dell’artista da giovane”) ritrovare, nello sperimentalismo scritturale dell’autore, e nella voce del poeta che la ditta, un disagio rispetto al senso. La poesia è qui perdita di memoria, vertigine e suono. La citazione, quando è tale, non è altro che resto e frammento. Questi versi nascono come “variazioni” di un desiderio: quello di essere pittore. Nascono in anni remoti, nel periodo di formazione dell’autore, sotto la guida di un Maestro che era solito scrivere: “a chi ha perso – io stesso perdo assai – non occorre dire nulla, non ci sono giustificazioni, si può ancora una volta suggerire che in giro ci sono altre possibilità”.


12,00

 

 
 
Eventi 2

A Milano la personale di Sergio Armaroli: Camera d'eco (EchoChamber)

La personale si terrà allo spazio Made4Art di Milano. L'inugurazione si terrà il 21 gennaio alle ore 18:00. Alle ore 19:00 seguirà la performance artistico-musicale "...

Data evento: 15/01/2014



Sergio Armaroli partecipa alla manifestazione pubblica Parole di Lavoro – Wörter der Arbeita di Firenze

Parole di Lavoro – Wörter der Arbeit nasce dalla sinergia del collettivo informale riunito intorno alla figura del compositore Diego Minciacchi, attivo nel panorama musicale nazionale e int...

Data evento: 02/07/2013


Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.
Catalogo
Catalogo Edizioni del Faro È disponibile, in diversi formati, il catalogo di Edizioni del faro.

Scarica il catalogo
Resta aggiornato
Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?