9788865372531.jpg


febbraio 2015
Pagine 128
Formato cm 14,8 x 21
ISBN: 9788865372531
Categoria: Romanzi e racconti

L’Heptaméron di Marguerite de Navarre

Quindici novelle tradotte e presentate da Rita Stefanelli Sciarpetti



Marguerite d’Angoulême, duchessa di Alençon, poi regina di Navarra e sorella di François I, occupa un posto importante nella vita culturale del suo tempo. Aperta alle nuove idee professate dal cinquecento, riunisce intorno alla sua Corte molti umanisti e scrittori. Lei stessa è poetessa e scrittrice di talento. Il suo capolavoro è L’Heptaméron, una raccolta di novelle il cui soggetto è l’amore visto in tutte le sue forme, corredato dalla gamma di sentimenti, a volte contraddittori, che lo alimentano. Dieci persone: cinque uomini e cinque donne, costrette a trattenersi presso la località di Cauterets nei Pirenei, decidono di impiegare il tempo raccontando ognuno, per sette giorni, “storie di intrighi amorosi”. C’è chi presenta le virtù o le debolezze delle donne, chi racconta i vizi o le qualità degli uomini, chi difende gli uni, chi difende le altre, c’è chi si chiede quale sia il comportamento migliore, chi medita sui drammi o sulle gioie dell’amore, dando così vita a un ricco mosaico di emozioni, di sentimenti e di reazioni proprie dell’essere umano.


12,00

 

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.
Catalogo

Catalogo Edizioni del Faro

È disponibile, in diversi formati, il catalogo di Edizioni del faro.

Scarica il catalogo
Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi