9788865372876.jpg


2015
Pagine 149
Formato cm 14,8 x 21
ISBN: 9788865372876
Categoria: Romanzi e racconti

La luna di Balarm



Basso Medioevo siciliano. Fortezza di Antalla, odierna Entella, nel cuore della Sicilia araba, ribelle all’imperatore Federico II di Svevia. L’emiro Ibn Abbad, capo della ribellione, giace nel suo letto ferito dallo sperone dello stesso Imperatore. Accanto a lui la figlia, la giovane Alif. L’emiro, vinto dopo un lungo assedio, ha promesso all’imperatore Federico di partire in esilio, ottenendo in cambio la fine di ogni ostilità contro i superstiti ribelli arabi. Ma Alif teme l’inganno da parte dell’imperatore e cerca di dissuadere il padre da questo proposito. Da qui prende le mosse il racconto leggendario della vita della principessa Alif, tracciato sullo sfondo di avvenimenti storici. Come già nelle grandi epopee dei cicli cavallereschi, anche qui il patrimonio delle realtà storiche diventa narrazione di eventi straordinari. Affiora un immaginario che evoca il fiabesco, mentre vengono rappresentati nella loro vivacità, usi, costumi, comportamenti del mondo arabo-siculo medievale. Il ricordo va alle atmosfere affascinanti e colorate delle Mille e una Notte, evocate da un linguaggio che cattura i sensi. Ci s’immerge nelle “atmosfere pregnanti di odori e suoni”, si possono udire “grida di morte, feriti che esalano flebili lamenti, lo zoccolìo dei cavalli nelle stradine notturne”, ci inebria “una brezza pregna di profumo di mare che soffia per i vicoli e che va a mescolarsi agli odori delle cucine, delle case, delle latrine, agli effluvi dei giardini e agli afrori della notte”, si rimane abbagliati dalla “luce densa, accecante, rossa” delle scene di battaglia e la sensualità delle carezze sfiora la pelle. Fra i personaggi brillano per dignità e grandezza lo Svevo Imperatore Federico e Alif, donna orientale, a ricordare che le differenze dei popoli, delle religioni e dei sessi sono inevitabilmente trascese dalla comprensione generosa e profonda dell’umanità.


“Gli avvenimenti storici (omissis) fanno da cornice a una vera e propria esplosione di profumi, di colori, di luce quasi abbagliante, a notti lunari (omissis) La scrittura, sempre piana e scorrevole sgrana i ventisette brevi capitoli e sembra condurre per mano il lettore alla scoperta di un mondo lontano. In realtà, accanto al piacere della pagina, non manca un tocco d’attualità: la possibilità di una riflessione sulla convivenza, oggi come allora, tra popoli tanto fra loro diversi”. – Centonove


12,00

 

 
 
News 4

La Bouganville arancio e La luna di Balarm al Pisa Book Festival

I libri di Anna Bertuccio in mostra al Pisa Book Festival (6-8 novembre).



I libri di Anna Bertuccio al Salone del Libro di Torino 2016

Presentati al Salone Internazionale del Libro di Torino i libri di Anna Bertuccio.            ...


La Bouganville arancio e La luna di Balarm a Roma a Più Libri Più Liberi 2015

I due romanzi di Anna Bertuccio presentati alla Fiera del libro di Roma.  


Terzo Premio Internazionale Salvatore Quasimodo: ‘La luna di Balarm in finale

Anna Bertuccio, finalista al Terzo Premio Internazionale Salvatore Quasimodo, con ‘La luna di Balarm’, romanzo leggendario che evoca il fiabesco tracciato sul...


Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.
Catalogo

Catalogo Edizioni del Faro

È disponibile, in diversi formati, il catalogo di Edizioni del faro.

Scarica il catalogo
Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici