9788855121163.jpg


gennaio 2021
Pagine 91
Formato cm 14,8 x 21
ISBN: 9788855121163
Categoria: Poesia

Dì d’infinito – Volume 2

Libri IV-VI



Dopo che nella raccolta Dì d’infinito (Edizioni del Faro 2016) sono confluiti i primi tre libri di poesia (Le danze dell’anima, Il canto del tempo, Il gioco del cosmo) pubblicati dall’autore fra il 2006 e il 2010, in questo secondo volume di Dì d’infinito continua il percorso di sistematizzazione dei libri di poesia (Vita nuova, Sei episodi di poesia, I canti della polis) scritti e pubblicati dall’autore fra il 2010 e il 2019. La ricerca del verso, come nella prima trilogia, continua a dischiudersi lungo il cammino in cui il poeta cerca di cogliere la tralucenza di quanto eterno si manifesta nel quotidiano; un bagliore che, se nel precedente volume si dischiudeva fra gli incontri dell’esperienza sentimentale, di quella dell’insegnamento e di quella dell’amicizia, in questa seconda trilogia, il poeta ora esprime nell’esperienza della nascita della figlia e della morte del padre, in sei episodi di interrogazioni fra l’immanenza e la trascendenza del reale e, in ultimo, fra i versi sulla condizione dell’uomo contemporaneo nelle sue dimensioni di cittadino della cosmopoli terrena fino a quella più ampia dell’appartenenza al mondo della natura.


11,50

 

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.
Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi