9788865371862.jpg


novembre 2013
Pagine 302
Formato cm 14,8 x 21
ISBN: 9788865371862
Categoria: Politica e Società

Cesarismo Cuba Italia

Dies Irae



A Cuba per più lustri come collaboratore di Istituzioni Pubbliche, l’Autore ha condiviso con i cubani la loro vita reale e quella virtuale: il paradosso della difficoltà di coniugare quotidianamente colazione, pranzo e cena con l’illusione della libertà garantita dalla Revolución, partecipata obtorto collo. Tutto ciò è comparato con la vita reale e virtuale della società italiana attraverso la narrazione di vicende fantastiche, talvolta surreali, raccontate come fatti di cronaca, con tollerante ironia. La prima parte esamina il Castrismo e il Berlusconismo, due mondi chiamati a giudizio davanti al Padreterno con una finzione processuale che si conclude con la beatificazione di Fidel e di Silvio. Nella seconda parte la comparazione tra Cuba e Italia è sviluppata attraverso sarcastici racconti imperniati su varie e inusuali “Forme di saluto”. I capitoli della terza parte forniscono “Istruzioni per l’uso”, finalizzate all’applicazione pratica nelle situazioni concrete. La quarta parte è dedicata ai problemi che affliggono i rapporti di vicinato tra Cuba e Stati Uniti caratterizzati, sin dal 1903, dalla presenza americana nel territorio cubano di Guantánamo e, dal 1960, dall’embargo economico contro Castro.

 


“Il nuovo libro di Giuseppe Dal Farra, bellunese colto e irrequieto, è un felice incastro d’invenzioni fantastiche, analisi sociopolitiche, storie di paese e di Paesi, riflessioni di giurisprudenza comparata e tanto altro. Con scrittura elegante, vivacizzata da sottesa ironia, Dal Farra rende partecipe il lettore della sua curiosità e voglia di conoscere, e nel contempo informa, con il credito di verità acquisito dalla sua lunga e operosa esperienza diretta”.
Gianfranco Candiani


“Un’altra tessera del mosaico che l’Autore, da anni, sta componendo sugli aspetti della cultura materiale e sulle manifestazioni dell’immaginario collettivo del popolo cubano. Ma questa volta si è lasciato particolarmente andare al piacere di raccontare, intersecando nella narrazione, in una sintesi sincronica, i piani del ricordo personale, delle valutazioni politiche, delle riflessioni etiche, delle esperienze di lavoro e di relazioni sociali a Cuba. Il tutto esposto con un registro linguistico adeguato alle varie situazioni comunicative e caratterizzato da un comune denominatore: la curiosità intellettuale, che lo porta a osservare attentamente e a penetrare la realtà con la quale interagisce, e la sua incondizionata ammirazione per l’Isola”.
Rosetta Girotto


17,00
Disponibile anche in formato ebook:

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.
Catalogo

Catalogo Edizioni del Faro

È disponibile, in diversi formati, il catalogo di Edizioni del faro.

Scarica il catalogo
Resta aggiornato

Vuoi rimanere informato su tutte le novità di Edizioni del faro?

Seguici
Ultimi premi letterari

Vuoi vedere quali libri hanno vinto?

Vai ai premi