Micaela Bertoldi
Micaela Bertoldi

Micaela Bertoldi. Insegnante, impegnata in politica, ha rivestito vari incarichi istituzionali a Trento. Si dedica alla scrittura in prosa e poesia e a conversazioni radiofoniche su tematiche culturali e pedagogiche. Tra le opere pubblicate: Come la terra d'inverno (Controeditore, 2007); Luoghi (Excogita, 2008); Direzione Rab (Controeditore, 2009); Terre di Anatolia (Controeditore, 2010); Un filo di Arianna di mano in mano (Curcu & Genovese, 2010); Palestina‑Israele. Vivere con Con‑vivere (Moschini, 2012); Con poesia. Percorsi in versi (Moschini, 2013); Intrecci. Stralci di narrazioni familiari sullo sfondo della piccola Europa (ed. Fondazione Museo Storico del Trentino, 2014). Tra Turchia e Siria. Lune e mezzelune in terre di confine (Ed. Del faro, 2016) Persiane azzurre (Ed.Del faro, 2017) Drammi storici, domande attuali (a cura di, Ed. Del faro, 2017) Sguardi (Ed. Del faro, collana EquiLibri, 2018)

Ultimi libri

News

Progetto sulla memoria alle scuole Sanzio di Trento con Micaela Bertoldi

In ricordo del bel percorso iniziato lo scorso anno in occasione della Giornata della Memoria nelle scuole Sanzio di Trento con le maestre delle classi quarte: Micaela, Marialuisa e Tiziana e con Micaela Bertoldi.

Le immagini rimandano ai momenti in classe di ascolto di pagine tratte dal libro " Una vita. Selma Seemauer-Eiseneich" di Francesca Paolino e da "La bambina del treno" di Farina.

Nella conversazione si è dato spazio ai pensieri dei ragazzi per rielaborare idee ed emozioni legate al tema dello sterminio degli ebrei, di zingari e di oppositori politici al nazifascismo.

Si sono ascoltate storie scritte da ragazzi palestinesi e israeliani, tratte dal libro " Oltre il muro". 

In conclusione  i bambini hanno espresso a parole e col disegno quanto sentivano. Spesso in modo poetico.

Inserito 2 mesi fa

Eventi

Incontro con scrittori della collana EquiLibri

GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020 alle 17:00 alla Biblioteca civica "G. Tartarotti" di Rovereto

Un incontro letterario in cui alcune voci di scrittori della collana EquiLibri (Edizioni del Faro), diretta da Micaela Bertoldi, da lei coordinate, si confronteranno sul tema della scrittura.
Annalisa Armani, Isa Cubello, Micaela Bertoldi e Stefano Pantezzi ci leggeranno alcuni brani degli ultimi loro romanzi e partendo dall'esperienza diretta ci racconteranno il loro rapporto con la scrittura e i libri.
Si indagherà su quale sia il significato della scrittura nella società di oggi, sui suoi effetti a livello personale e collettivo, sull'aspirazione a una condivisione e circolazione di pensiero.

Inserito 5 mesi fa

Eventi

Un punto in più ✹ Come crisalidi in attesa di ali

In collaborazione con Elisa e Federico della libreria due punti di Trento, venerdì 10 luglio alle 18:30, ospiti di Marco e Serena della Bookique, vi invitiamo a un aperitivo letterario di mezza estate.

Micaela Bertoldi sarà in dialogo con Beatrice Barzaghi e partendo dall'ultimo romanzo di Micaela "Come crisalidi in attesa di ali" si parlerà di scritture e scrittori, di storie, di tempo e di amori.

Inserito 9 mesi fa

Eventi

Dialogo tra Micaela Bertoldi e Antonella Carlin alla Ubik di Trento

Venerdì 21 febbraio alle 18:00, alla Libreria Ubik Trento, Micaela Bertoldi dialogherà con Antonella Carlin partendo dal romanzo "Vite di carta". Una corrispondenza epistolare che diventa il telaio per la tessitura di racconti di vite diverse, riunite in una stessa tela.

Inserito 1 anno fa

Eventi

Presentazione della collana EquiLibri alla libreria "due punti" di Trento

Serata di parole e letture alla libreria due punti di Trento, giovedì 26 settembre, dalle 19:00.

La presntazione con coferenza stampa della collana EquiLibri diretta da Micaela Bertoldi sarà occasione di confronto tra scrittori e scritture diverse.

Una scommessa: come tenere in equilibrio ragione e cuore, radicamento nel reale e immaginazione, analisi sociale e sguardi sul domani. Tutto ciò mescolando forme e stili di scrittura, nel dialogo tra età e vite diverse, tra ideali e mondi in trasformazione.

Con la partecipazione di Rocco Sestito, Micaela Bertoldi, Barbara De Marco, Yuri Beretta, Andrea Bortolotti, Mario Bolognese e Viky Keller!

 

Collana...»

 

Inserito 1 anno fa

Rassegna stampa

"Vite di carta" di Micaela Bertoldi sul numero di settembre di Cooperazione tra Consumatori

Franco Sandri recensisce l'ultimo romanzo di Micaela Bertoldi, "Vite di carta", sul numero di settembre del mensile Cooperazione tra Consumatori. Leggi tutto

Inserito 1 anno fa

Eventi

Pomeriggio letterario con Micaela Bertoldi

Martedì 6 agosto alle 17:00, nel giardino di Beatrice Carmellini,  Bolognano (TN) un pomeriggio letterario in amicizia con Micaela Bertoldi e i suoi ultimi romanzi.

Un incontro per parlare di amicizia, scrittura, viaggi e condividere pensieri!

Inserito 1 anno fa

Eventi

L'Associazione culturale "Antonio Rosmini" invita Micaela Bertoldi a parlare di "Sguardi"

Nella giornata delle donne, l'8 marzo alle 17:00, L'Associzione "Antonio Rosmini" di Trento invita Micaela Bertoldi a parlare di "Sguardi. Tra le note dei giorni, il fluire della vita", suo ultimo romanzo. L'autrice dialogherà con i giornalisti Antonella Carline e Giorgio Balducci.

“Io sono più forte del vento che ti fa paura. Posso
fermare la sua irruenza che sibila nel camino e si
intrufola fino ai fornelli. Non temere. Adesso si
placa. La mia parola è potente, non ci credi?”
“Da bambino sotterrare le carte stagnole costituiva
un atto di scaramanzia per allontanare ogni timore
di perdita di persone amate, mettendo al riparo
ricordi e affetti”

L'appuntamento è alla sala dell'associazione in via Dordi, 8 a Trento.

Inserito 2 anni fa

Eventi

"Sguardi" di Micaela Bertoldi alla Biblioteca di Lavis

Venerdì 22 febbraio alle 20:30 alla Biblioteca di Lavis, Marika Damaggio dialogherà con Micaela Bertoldi partendo dall'ultimo romanzo della scrittrice "Sguardi". Allieterà la serata con un commento musicale Laura Moschen.

Intrecci di vite e di emozioni danno senso al divenire quotidiano. I territori di mezzo tra Trentino e Südtirol, da Trento a Salorno, tra le valli dell’Adige, del Fersina e dell’Avisio, fungono da sfondo. Giovani donne riflettono sul presente e riescono a realizzare aspirazioni inespresse. Tra natura e cultura, i luoghi acquistano vita, il paesaggio si fa suono, lo sguardo si fa poesia, i desideri si trasformano
in progetti. Nel cerchio di amicizie che si consolida, si fa strada l’avventura di un amore nascente, il genuino entusiasmo di chi non rinuncia a progettare il futuro. Una ragazzina osserva con lucida attenzione il dialogo in essere tra gli adulti.

Inserito 2 anni fa