Margherita Onofrio

Margherita Onofrio
"Only one who attempts the absurd is capable of achieving the impossible" M.C. Escher

Margherita Onofrio nasce il 26 aprile 1979 e vive la sua adolescenza in un piccolo paese del Beneventano, Faicchio. A diciotto anni si trasferisce a Forlì dove, nel 2002, si laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche. In questi anni scopre che il pragmatismo e la razionalità, che fino a quel momento hanno dominato il suo agire, cominciano a cedere spazio all’irrazionalità e all’irrequietezza dell’essere. Acquisisce così consapevolezza della complessità del vivere e sente l’esigenza di guardarsi dentro e dar voce alle proprie emozioni. Dopo una breve esperienza di studio a Castellanza (VA), nel maggio del 2003 si trasferisce a Parigi per lavoro, dove vive fino alla fine dello stesso anno. Nel 2009, dopo una parentesi di 6 anni a Roma, si trasferisce a Trento. Dal Gennaio 2018 ritorna nella sua amata Parigi, dove tuttora vive.