Giordano Ibatici

Giordano Ibatici

Giordano Ibatici e nato nel 1948 a Reggio Emilia, dove ha compiuto studi musicali presso l’Istituto Pareggiato “Achille Peri”, diplomandosi in chitarra. Ha svolto diverse professioni, fra cui l’insegnante e il concertista. Attualmente vive sulla sponda trentina del lago di Garda. Scrive poesie e novelle dall’adolescenza; con lo pseudonimo Felice Tholomyes sono comparsi suoi racconti in fogli aziendali e nelle pagine regionali de “L’Unita” (1985‑86). Ha conseguito riconoscimenti nei concorsi letterari di Bologna (1985), Roma (2000), Carpineti (RE) (2005), Desenzano (BS) (2010), Reggio Emilia (2006 e 2011), Roma (2015) e Vezzano (TN) (2016). Scritti recenti sono stati pubblicati dalla mnemoteca del Basso Sarca, ne “Il paesaggio dell’Alto Garda” (2012) e in “Econarrazioni” (2013). Nel 2016 ha vinto il 1° premio al XVII concorso nazionale FIPAC, “La Caravella”, con la poesia “Peru tragico”.