Enrico Taddei

Enrico Taddei
"Oltre alla medicina, la moglie legittima - scrive Cechov - ho un amante, la letteratura". In un certo senso per me è lo stesso: la moglie legittima è l'Architettura, ma la mia amante è la Letteratura.
Cechov, Racconti, Garzanti, Milano 2010, p. IX.

ENRICO TADDEI è nato nel 1985 e vive a Castelfranco Piandiscò (Arezzo).
Si è laureato alla Facoltà di Architettura di Firenze e ha svolto il ruolo di cultore della materia all'interno di essa nel corso di Progettazione dell'Architettura I.
Ha pubblicato con la community del ilmiolibro.it il libro e l'e-book di racconti Gli amori dell'altopiano (2013). Il libro ha vinto il terzo premio Franz Kafka Italia ® - IV Edizione 2014.
La sua opera prima di poesia è in vernacolo fiorentino: Viottole fiorentine (Masso delle Fate Edizioni, 2014). Tra le sue opere successive l’e-book d’arte La cacciata de’ diaoli (Youcanprint, 2014) e il primo libro di versi in italiano Delle favole da durare (Masso delle Fate, 2014).
Ha ideato e dirige il sito internet www.luogos.it e la rivista di arti varie “LuOGOS”.