"Anamnesi" di Franco Bellingeri finalista al premio letterario "Leggi in salute"

Il prestigioso Premio Zanibelli, primo riconoscimento letterario in Italia dedicato alla medicina narrativa, è stato istituito da Sanofi per sostenere il valore del racconto sulla salute nel percorso di cura dei pazienti. La quinta edizione del Premio si rivolge a tutti gli autori di libri che abbiano come argomento la salute o la sanità.
Tra gli 89 partecipanti nella categoria "opere edite"  sono stati scelti tre finalisti, tra i quali il libro di Franco Bellingeri, "Anamnesi".

Leggi il comunicato stampa...»

sanofi.jpg

Questa la giuria:
Gianni Letta (Presidente di Giuria);
Paola Binetti (Deputato XVII Legislatura);
Antonio Gaudioso (Segretario Generale Cittadinanzattiva);
Federico Gelli (Deputato XVII Legislatura);
Enrica Giorgetti (Direttore Farmindustria);
Maria Latella (giornalista);
Giovanni Malagò (Presidente CONI);
Andrea Mandelli (Senatore XVII Legislatura);
Andrea Manto (Dir. Centro per la Pastorale Sanitaria -Vicariato);
Sandra Mori (Presidente Valore D);
Barbara Stefanelli (giornalista);
Walter Ricciardi (Presidente ISS);
Andrea Zanibelli (membro di diritto).

Il Direttore Affari Istituzionali di Sanofi Fulvia Filippini e Federica Ribacchi sono rispettivamente Segretario e Vice Segretario di Giuria.

La serata di premiazione sarà il 10 ottobre presso l’Ambasciata di Francia in Roma.