Rassegna stampa su tutti i nostri libri ed autori

  • 07 marzo 2012

    "Dall'Italia con amore" recensito da Borderfiction

    2011: mentre l'Italia festeggia i suoi centocinquant'anni, reduce da un noioso incarico di supporto ai colleghi dell'MI5 (il Security Service britannico) al royal wedding, un illustre funzionario dell'MI6 (ovvero il Secret Intelligence Service di Sua Maestà) atterra a Torino per tenere una conferenza sull'antiterrorismo...
  • 13 febbraio 2012

    Da Neveitalia al Salone del libro, Marco Donna in 10 piccoli racconti

    Chi ha seguito fin dall'inizio Neveitalia e conosce Marco Donna, ha imparato ad apprezzare i suoi pezzi sul nostro sito e non potrà privarsi del suo primo libro, "10 piccoli racconti (...e poi non rimase nessuno)".  Marco lo presenterà al prossimo salone del libro di Torino e nell'attesa della presentazione ci racconta le sue impressioni in una...
  • 13 febbraio 2012

    Cinquant’anni di Bond… James Bond

    Un inserviente si muoveva tra i tavoli da gioco del Club “Le Cercle” di Londra alla ricerca di un agente segreto britannico per porgergli un biglietto da visita, segnale di immediata chiamata alle armi. Il tavolo del Chemin de fer era impreziosito dallo splendida presenza di una donna bruna in un vestito rosso mozzafiato. Un uomo elegante davanti a lei mostrava un Jack ed un Otto di...
  • 18 marzo 2011

    Il bilancio di una vita del medico umanista

    Pensieri, Torino Sette, La Stampa. Bravi medici umanisti capaci di congiungere professione e amore per la letteratura non ce ne sono pochi. E a questa specie non rara ma lodevole appartiene anche Gualtiero Büchi, un torinese (di nascita e di formazione) che discende da industriali cotonieri originari della Turgovia (di cui ha raccontato la storia) il quale – già libero docente...
  • 07 gennaio 2011

    Gualtiero Büchi, le riflessioni di un medico filosofo

    Gazzetta Svizzera, anno 42, n° 2, febbraio 2011. Senza tema di mescolare e confrontare fisica e filosofia, biologia e teologia, letteratura e ricordi personali, Gualtiero Büchi con il suo libro Le carte raccontano (pubblicato dalla casa editrice Uni Service di Trento nel giugno 2010) propone un raro esempio di quella che potremmo chiamare memoria filosofica. Nato a Torino nel 1930,...
  • 17 ottobre 2010

    "Le carte raccontano" recensito da "Studi Piemontesi"

    Studi Piemontesi, vol. XXXIX, fasc. 2, Torino 2010, pag. 603. Si tratta di un importante volume, in cui prevale l’elemento autobiografico, di un medico scrittore, sulla scia di illustri precedenti, che da questi però si distingue. Di lontane origini svizzere, l’autore ha trovato a Torino, coi suoi genitori, la «patria dell’anima», qui ha studiato, qui si...