In quanti siamo rimasti in questo caffè

In quanti siamo rimasti in questo caffè

Ci sono raccolte di poesie che vorresti non finissero mai. Dopo poche pagine, osservi le restanti covando la speranza che siano interminabili. Raggiunta l’ultima chiudi la copertina con dispiacere e osservi malinconicamente il segnalibro, sapendo che non troverà più collocazione, con la netta sensazione che il rapporto con l’autore non sia concluso. Trattieni tra le mani quella preziosa raccolta d’emozioni pensando: “Questo è uno di quei libri che avrei voluto scrivere!” Le poesie, ma un po’ l’intera opera di Fornaro, mi fanno rivivere le letture di alcuni grandi scrittori americani del ’900 che amo: Carver, Dos Passos, Fitzgerald, Hemingway, non ultimo Philip Roth, che ritengo il più grande scrittore vivente. Soprattutto mi fa rivivere l’unicità di Bukowski, come lui poeta e narratore. Come lui vero, in grado d’infiammarti l’anima nella quotidiana lotta per la sopravvivenza. Come lui capace di centrifugarti amalgamato alla passione, per poi adagiarti teneramente tra profumati guanciali d’amore. Dal calamaio di quei pilastri della letteratura moderna, che come pochi hanno raccontato il mal di vivere, la drammaticità del quotidiano, Fornaro ha attinto colori che avevo dimenticato. Come il mare, ha saputo essere burrasca – scavando oltre ogni inimmaginabile confine umano – e bonaccia: la sua poesia è una sinusoide che si inoltra nei meandri delle maleodoranti coscienze umane quando si avvicinano ai disagi sociali per poi virare – in altre pagine – su occhi commossi sulla schiena assopita della donna amata. Sintetizzando, credo di poter dire che Fornaro sa cogliere la cruda essenza dell’uomo, la sa elaborare e trasformare con tenacia, in un afflato di speranza di una vita migliore e di sentimenti più intimi.

Loris Arbati

2017, pagg. 126, cm 14,8 x 21
ISBN: 9788865376003
Categoria: Poesia
Tag:
€12,00

Rassegna stampa

  • 25 giugno 2016
    Fornaro a Radio Veneto Nebbia
    Lo scorso 23 giugno, lo scrittore, poeta e blogger Mauro Fornaro è stato ospite a Radio Veneto Nebbia, una radio nata da pochi mesi ma già molto attiva nel panorama culturale veneto. Durante l'intervista, Fornaro ha parlato dei suoi libri e dei progetti futuri, ma anche...
    Continua a leggere...

Altre notizie

  • 19 aprile 2017
    Fornaro ospite a "Libero chi legge"
    Domenica 23 aprile, lo scrittore Mauro Fornaro sarà ospite di "Libero chi legge" a Pianoro, in provincia di Bologna. La manifestazione culturale si svolgerà lungo le vie del centro cittadino, mentre Fornaro parlerà di poesia, con una sua raccolta di poesie del...
    Continua a leggere...

Calendario eventi

  • 22/04/2018 - 08:3018:30
    A Montebelluna con "Editori in piazza"
    Domenica 22 aprile saremo a Montebelluna, dalle 8:30 alle 18:30, con "Editori in piazza"! Saranno con noi, nel pomeriggio, gli autori Alessandro Baradel e Mauro Fornaro, che presenteranno i loro romanzi "Il silenzioso cadere delle foglie" e "Racconti americani"....
  • 19/01/2018 - 17:0018:00
    Fornaro a Monterenzio
    Venerdì 19 gennaio Mauro Fornaro presenterà il suo ultimo libro, la raccolta di poesie In quanti siamo rimasti in questo caffè a Monterenzio in provincia di Bologna. Fornaro sarà ospite della biblioteca comunale "Bjornson" - via Idice 58/a, presso il Parco...
  • 28/11/2017 - 20:3023:00
    Fornaro presenta In quanti siamo rimasti in questo caffè
    Martedì 28 novembre Mauro Fornaro tornerà in Veneto, in provincia di Padova, a presentare il suo ultimo libro, la raccolta di poesie In quanti siamo rimasti in questo caffè. L'evento, organizzato dall'Associazione Otto Eventi, è privato, quindi la prenotazione...