Lì dove nessuno potrà trovarci

Lì dove nessuno potrà trovarci

Se non ora, quando? Se non qui, dove?

L’amore è come un chewing gum. Sembra strano, ma la parte più bella è proprio quella che viene dopo. Quella in cui si investe su se stessi. L’amore è amore se è vero amore e non lo si sputa via, anche se finisce il sapore dolciastro iniziale del chewing gum. Per questo libro mi sono ispirato a qualcosa che ho vissuto di striscio. Un giorno ero a Piazza Cadorna a Milano. Mi son seduto su una panchina a sollievo, a guardare intorno distratto e a perdere tempo perché aspettavo la coincidenza del treno per rientrare a casa. Al mio fianco una coppia di anziani a odor di borotalco. Sembravano una coppia d’innamorati al primo appuntamento. Lei dice a lui: “Vedere il tuo sguardo mi fa capire dove siamo arrivati. Cosa sarebbe successo se non ci fossi stato tu?” Con quella splendida dichiarazione e realtà di purezza d’amore che avevo appena sentito, ho avuto un flash. È stata la spinta a farmi scrivere questa storia d’amore (anche se diversa nei contenuti). Per me è stata come una folgorazione che mi ha dato ulteriori risposte.

2018, pagg. 266, cm 14,8 x 21
ISBN: 9788865376294
Categoria: Romanzi e racconti
Tag:
€19,50

Altre notizie

Commenti

Un libro decisamente diverso

5

Un libro decisamente diverso dai precedenti scritti dall'autore Lino Mazzariello, qui si viaggia sull'onda dei sentimenti, una bellissima storia ambientata in scenari dove la fantasia può davvero volare, l'autore ci aiuta molto con questo suo nuovo libro. Un libro travolgente e allo stesso tempo riflessivo, destini che si sfiorano e si intrecciano, per poi dar luogo alla storia, che varia quasi in una sorta di rebus dove il finale lascia tutti di stucco ... Leggetelo se vi capita, e se non vi dovesse capitare acquistatelo e portatelo con voi, magari in qualche viaggio magari alla scoperta di un faro. Bellissimo a me è piaciuto molto e poi sognare male non fa.

Una fantastica storia

5

Una fantastica storia d'amore...sempre fantastiche le storie d'amore quando danno emozioni da riscoprire in ogni pagina,emozioni da gustare comodi in poltrona e riscoprire qualcosa del nostro "io"che pensavamo fosse ormai seppellito per sempre e forse ne eravamo inconsapevoli e contenti , poi..fare a pugni con la mente con il cuore. Ci sono mille storie in questo romanzo che ruotano intorno al protagonista. Il finale poi non me l'aspettavo. Un libro che travolge assolutamente da leggere.