Il silenzioso cadere delle foglie

Il silenzioso cadere delle foglie

"Tutto nasce dalla terra e tutto ad essa ritorna. Il sole irradia la vita, così come la luna culla le anime sopite durante la veglia..."

Stati Uniti, ultimi decenni di un secolo segnato da due guerre mondiali e profondi cambiamenti. Jack, il protagonista di questa storia, è un ragazzo che non ha mai conosciuto sua madre e che vive all’ombra dell’austera figura paterna: il prof. Robert J. Wozniack, un colto e raffinato accademico che, al figlio, nasconde un segreto riguardo la sua nascita. Una vicenda drammatica trascina il giovane nell’abisso della sofferenza, un baratro di solitudine e disperazione.Ma è proprio in questo momento di profonda e angosciosa agonia che Jack, nella precarietà alienante della vita di strada, fa degli incontri che cambieranno per sempre la sua percezione del mondo e della vita in generale. Un incontro, in particolare, fatto la notte di Natale, dove sogno e realtà si confondono, lo porterà a riflettere sulla natura umana, sulle sue origini e la sua funzione nel cosmo aprendogli gli occhi a una verità inaspettata.

2017, pagg. 230, cm 14,8 x 21
ISBN: 9788865375686
Collana: Gli Specchi
Categoria: Romanzi e racconti
Tag:
€15,50

Altre notizie

Calendario eventi